Incuria e degrado per le strade di Castelvetrano

Redazione Prima Pagina Campobello
Redazione Prima Pagina Campobello
15 Ottobre 2020 10:33
Incuria e degrado per le strade di Castelvetrano

A poco sono serviti i vari interventi dei volontari e dei comuni cittadini in merito alla pulizia delle ville comunali. Questa è la situazione che si presenta ai nostri occhi (ed alle nostre telecamere) passeggiando per la Villa Comunale posta di fronte all'istituto Maria Antonietta Infranca, in prossimità della strada statale 119 (altezza Piazza Dante Alighieri- Via Campobello) Incuria e sporcizia fanno da padrone, quasi a voler provocare e rimarcare quella sorta di ''anarchia'' e trasgressione alle regole di buon senso.

Indignati e sgomenti gli abitanti del quartiere, gli studenti e gli assidui frequentatori del bar attiguo alla struttura che al proposito dichiarano: ''La cosa più facile da pensare è che siamo proprio noi, avventori del bar, ad ordinare le nostre birre e smaltirne le bottiglie lungo i marciapiedi ed i sentieri che costeggiano il parco. Ma così non è! Il vero problema riguarda chi – cercando l'ebbrezza a poco prezzo – acquista ai supermercati grosse quantità di alcolici, disfacendosi dei propri rifiuti con leggerezza e menefreghismo.

Eppure, basterebbero 4 contenitori per la raccolta del vetro a far la differenza''. Si ringrazia il signor Antonio ‘Toni’ Crimi per la segnalazione.   https://www.youtube.com/watch?v=lo0zXvKiuXA&feature=youtu.be  

In evidenza